Come installare software in una macchina virtuale Windows

5 users found this article helpful

La procedura per installare qualsiasi software in una macchina virtuale è praticamente identica a quella su un PC fisico. Ciononostante è necessario tener conto di alcuni aspetti.

Prerequisiti

Macchina virtuale

Verifica che la macchina virtuale Windows sia installata.

Requisiti di sistema

Assicurati che la macchina virtuale Windows soddisfi i requisiti di sistema del software che desideri installare.

Memoria. Poiché una macchina virtuale utilizza la memoria di sistema per la grafica, la quantità di memoria (RAM, random access memory) dedicata alla macchina virtuale dovrebbe essere uguale alla quantità di RAM + memoria video richiesta dall'applicazione. Ad esempio, se un'applicazione richiede un sistema con 8 GB di RAM e una memoria video di 2 GB, alla macchina virtuale dovrebbero essere assegnati 10 GB di RAM. I passaggi per regolare la quantità di memoria allocata a una macchina virtuale sono illustrati nell'articolo KB 113649.

Capacità grafiche. Poiché una macchina virtuale non ha accesso diretto alla GPU del Mac, ne utilizza una virtuale alimentata da quella fisica. Questa scheda grafica virtuale attualmente supporta DirectX 11 e OpenGL 3.3. Se un'applicazione richiede una versione superiore di DirectX oppure OpenGL, potrebbe non funzionare correttamente. In caso di dubbi, sarebbe meglio effettuare una prova. A tale scopo puoi utilizzare la versione di prova di Parallels Desktop.

Architettura CPU (chip serie M). Tieni presente che attualmente Parallels Desktop supporta solo le esecuzioni delle macchine virtuali Windows ARM sui computer Mac con chip Apple serie M. Questo significa che il sistema si comporta esattamente come una macchina fisica che esegue Windows ARM (come Microsoft Surface X Pro): grazie al livello di compatibilità integrato x86, la maggior parte delle applicazioni sono eseguite come se fossero eseguite su una macchina x86 (Intel/AMD) classica. Tuttavia alcune applicazioni potrebbero non funzionare correttamente in Windows ARM. Nel caso in riscontrassi problemi durante l'installazione di un'applicazione in una macchina virtuale Windows su un computer Mac con chip Apple serie M, consulta l'articolo KB 128796.

Download digitale

Se desideri installare un programma scaricato da Internet, la procedura di installazione sarebbe uguale a quella seguita su un PC fisico:

  1. Avvia Parallels Desktop e la macchina virtuale Windows.
  2. Esegui l'accesso a Windows.
  3. Apri un browser Web e scarica un file di installazione.

    NOTA: per impostazione predefinita, i download del Mac sono disponibili anche nella cartella Download di Windows dell'utente.

  4. Apri il file di installazione e segui le istruzioni fino al completamento dell'installazione.
  5. Alcuni programmi Windows potrebbero richiedere il riavvio di Windows al termine dell'installazione.

Utilizzo di un disco CD/DVD

Se desideri utilizzare un disco CD/DVD per installare un software, è necessario prima collegare il disco o l'immagine alla macchina virtuale Windows e quindi procedere come faresti su un PC fisico.

  1. Avvia Parallels Desktop e la macchina virtuale Windows.
  2. Se il Mac è dotato di un'unità CD/DVD, inserisci il disco. In caso contrario sarà necessario creare un'immagine del disco seguendo queste istruzioni.

  3. Passa al menu Dispositivi sulla barra dei menu del Mac > CD/DVD > seleziona il disco oppure fai clic su Connetti immagine... per scegliere un file d'immagine sul Mac da collegare a Windows.

  4. In Windows dovrebbe comparire una notifica pop-up per indicare che il disco o l'immagine sono state correttamente collegate a Windows. Se la notifica non appare, apri Esplora file di Windows e passa a Computer > Unità CD/DVD > Avvia file di installazione (in genere denominato setup.exe o install.exe).

  5. Segui le istruzioni di installazione. Fai riferimento alla Guida/Manuale per l'utente del software o al sito Web per ulteriori informazioni sul processo di installazione.

NOTA: se la procedura di installazione non riesce (la procedura guidata di installazione non si avvia, l'installazione si arresta a metà con o senza messaggi di errore, il software installato non si avvia), contatta direttamente il supporto del produttore del software. E se utilizzi un computer Mac con chip Apple serie M, prova a eseguire i passaggi illustrati nell'articolo KB 128796.

Was this article helpful?

Tell us how we can improve it.