Search

Language:  

Available article translations:

Migliorare le prestazioni della macchina virtuale su Mac

APPLIES TO:
  • Parallels Desktop for Mac Business Edition
  • Parallels Desktop for Mac Home Edition
  • Parallels Desktop for Mac Pro Edition

Passa a

Sintomi

  • Non sono soddisfatto delle prestazioni del mio Mac da quando è in esecuzione la macchina virtuale (MV) di Parallels Desktop.
  • Non sono soddisfatto delle prestazioni della macchina virtuale Parallels.

Causa

Le ragioni che causano prestazioni ridotte possono essere diverse, ad esempio:

  • Hardware a potenza ridotta
  • Uso di una build o versione di Parallels Desktop obsoleta.
  • Numero eccessivo di risorse assegnate alla macchina virtuale.
  • Più programmi antivirus installati.
  • Numero eccessivo di macchine virtuali in esecuzione.

Informazioni di base

Le prestazioni della macchina virtuale sonodirettamente correlatealle risorse hardware del computer. Inoltre è anche molto importante assegnare quote di risorse hardware tra il sistema operativo host (macOS) e guest (VM) secondo i requisiti di sistema consigliati di entrambi i sistemi.


Nota: in Parallels Desktop 14 per Mac è disponibile una nuova funzionalità: Monitoraggio utilizzo della CPU. Verifica nell'area di notifica della VM se l'opzione Monitoraggio utilizzo della CPU si accende in rosso quando l'utilizzo della CPU in Windows è superiore al 70%. Fai clic su Monitoraggio utilizzo della CPU per vedere quali processi in Windows utilizzano la CPU del computer. Fai clic sul nome di un processo per aprire Gestione attività di Windows in cui viene mostrato il processo selezionato.


Le prestazioni del computer dipendono in gran parte da diversi componenti hardware: CPU, RAM e disco rigido. Mentre la CPU non può essere sostituita al momento, la maggior parte dei computer Mac sono abilitati per l'aggiornamento della RAM e del disco rigido.

Aggiornamento del Mac con una unità allo stato solido

Se il Mac utilizza una unità disco rigido (HDD), siconsiglia vivamentedi sostituirla con un'unità allo stato solido (SSD). Si tratta del consiglio primario per tutti gli utenti Mac che offre un miglioramento delle prestazioni di 2-3 volte. Per assistenza con la sostituzione del disco, contatta il fornitore di servizi Apple autorizzato locale.

SUGGERIMENTO: puoi verificare il tipo di unità del Mac nel report "Informazioni di sistema" (fai clic su  > Informazioni su questo Mac > Report di sistema... > Hardware > SATA/SATA Express)

 

Aggiornamento del Mac con moduli di memoria migliori (RAM)

Se in Monitoraggio attività noti che la pressione della memoria è al limite, è necessario verificare se il Mac consente la sostituzione della RAM con moduli con capacità superiore.

Per maggiori dettagli, consulta questi articoli:


Controllo delle impostazioni software

macOS

  1. Verifica di disporre di notevole spazio libero sul disco di avvio. Per ulteriori dettagli, consulta questo articolo: KB 123553.
  2. Usa Monitoraggio attività per verificare quali applicazioni indesiderate consumano una percentuale elevata di risorse del sistema (CPU e memoria).
  3. Verifica che non sia in corso il backup della Time Machine mentre la macchina virtuale è in esecuzione. Il processo di backup potrebbe rallentare le prestazioni dell'intero sistema.

Preferenze di Parallels Desktop

  1. Verifica di stare utilizzando la build più recente della versione di Parallels Desktop:

    • Nella barra dei menu di macOS, fai clic sull’icona Parallels Desktop > Verifica aggiornamenti.... Scarica e installa gli aggiornamenti, se disponibili.
  2. Archivia la tua macchina virtuale nel Mac HD (archivio interno). L'esecuzione di una VM da un disco USB esterno o NAS può ridurre in maniera significativa le prestazioni della VM.
  3. Fai attenzione quando esegui diverse macchine virtuali per volta: ogni VM consuma una notevole quantità di risorse e può rallentare le prestazioni dell'intero computer.

Configurazione della macchina virtuale

  1. Spegni la VM > apri la relativa configurazione > passa alla scheda Opzioni > Ottimizzazione > Imposta le prestazioni su Macchina virtuale più veloce e abilita Regola la velocità di Windows. È anche possibile attivare l'opzione Prestazioni migliori in "Potenza", ma ciò potrebbe causare un maggiore consumo della batteria.

  2. Passa alla scheda Hardware > CPU e memoria > verifica che il numero di processori (CPU) selezionato non sia il massimo (ad es. 4 di 4). Nella maggior parte dei casi, la metà delle CPU totali offre prestazioni ottimali. L'assegnazione di più della metà delle CPU per la macchina virtuale può causare una riduzione delle prestazioni sia per il Mac che per la VM.
  3. Verifica che l'assegnazione della memoria rientri nel livello consigliato. Al pari dei processori, la prassi migliore è assegnare la metà della RAM totale del Mac.

    NOTA: la quantità di memoria assegnata a una macchina virtuale deve essere un multiplo di 1024 o Windows potrebbe comportarsi in maniera inappropriata. Ad es. 1024, 2048, 3072 MB e così via.

  4. Nelle impostazioni Avanzate verifica che sia selezionato l'hypervisor "Parallels".

  5. In Hardware > Grafica, imposta l'opzione Memoria su Auto (consigliato).

    NOTA: per le macchine virtuali Windows 10, verifica che in Impostazioni avanzate, l'accelerazione 3D sia impostata su DirectX 10.

  6. Se il Mac utilizza un HDD o una unità FusionDrive (non SSD), verifica che l'opzione Ottimizzazione del disco virtuale in tempo reale sia disabilitata: vai in Hardware > Disco rigido 1 > disabilita Spazio libero: Ottimizzazione del disco virtuale in tempo reale.

    A partire da Parallels Desktop 13 questa opzione è stata rinominata in Abilitare RITAGLIA e si trova in Hardware > Disco rigido > Impostazioni avanzate.

  7. Avvia la tua macchina virtuale ed esegui un test delle prestazioni.



1e5db16426987d561060acdf56d947b4 f9b6a8d63f3437e0dca35c9704a9033c 4987860c21de5849bcebfeb0472cfd03 a9c6e0b6a5209e617a7c0dd5eace86cf

FEEDBACK
Was this article helpful?
Tell us how we may improve it.
Yes No