Search

Language:  
Search for:

Available article translations:

Strumenti di condivisione Parallels Desktop

APPLIES TO:
  • Parallels Desktop for Mac

Informazioni generali sugli Strumenti di condivisione Parallels Desktop

Parallels Desktop offre una perfetta integrazione tra il Mac OS e il SO guest Windows. Per usare questa funzionalità, Parallels Tools deve essere installato nella macchina virtuale e l'opzione Isolare Mac da Windows deve essere disabilitata nel pannello Sicurezza della configurazione della macchina virtuale.

Strumento Cartelle Condivise

  • Lo Strumento Cartelle Condivise consente di condividere le cartelle Mac con la macchina virtuale e viceversa. Con questo strumento, è possibile accedere alle cartelle del Mac dalla macchina virtuale e alle cartelle della macchina virtuale da OS X. È anche possibile scegliere le cartelle personalizzate da condividere.

    Attieniti alla seguente procedura per abilitare lo Strumento Cartelle condivise:

    1. Apri la finestra della macchina virtuale (non fare clic su Start).
    2. Apri la configurazione della macchina virtuale > passa alla scheda Opzioni > Condivisione.
    3. Imposta Condividi cartelle sul valore desiderato.
    4. Scegli le Cartelle Personalizzate, se necessario.

    Se desideri condividere le cartelle Windows con Mac seleziona Accedi alle cartelle Windows dal Mac e Monta dischi virtuali sul desktop del Mac nel pannello Condividi Windows. I volumi Windows vengono visualizzati sul desktop Mac.

Strumento del Profilo Condiviso

  • Lo Strumento Profilo Condiviso consente di condividere il desktop, le immagini, i documenti, i download, la musica ed i filmati del Mac con la macchina virtuale, il che consente di accedere ad esse direttamente da Windows.

    Con questi strumenti abilitati, il desktop della macchina virtuale mostrerà le icone presenti sul Desktop Mac OS X e la cartella Documenti conterrà gli elementi memorizzati nella cartella Documenti sul Mac. Le altre cartelle si comporteranno in modo simile. Questo significa che le cartelle home di Windows verranno collegate alle cartelle home del Mac.

    Avviso: Se eliminate un file di Mac OS X dal desktop Windows quando la condivisione del desktop Mac OS X è abilitata, non sarà possibile trovarlo nel Cestino di Mac OS X o in quello di Windows. Il file verrà permanentemente eliminato dal computer.

    Nota: Per abilitare la funzionalità Profilo Condiviso, è necessario condividere tutti i dischi del Mac o almeno la cartella Home del Mac.

    Attieniti alla seguente procedura per abilitare lo Strumento Profilo condiviso:

    1. Apri la finestra della macchina virtuale (non fare clic su Start).
    2. Apri la configurazione della macchina virtuale > passa alla scheda Opzioni > Condivisione.
    3. Seleziona la casella di controllo Profilo Condiviso e modificare Condividi cartelle in Tutti i dischi / Solo la cartella Home.

Cloud condiviso

  • Con Parallels Desktop è possibile condividere facilmente i servizi cloud preferiti, quali iCloud, PhotoStream, DropBox, GoogleDrive e SkyDrive tra la macchina virtuale Mac e Windows senza dover duplicare i dati.

    Per ulteriori informazioni, leggi questo articolo.

Strumento SmartMount

  • Usando SmartMount, è possibile impostare Parallels Desktop in modo da montare automaticamente dispositivi di storage Mac e volumi su Windows. In questo modo, sarai in grado di accedere ai contenuti sia da OS X che da Windows.

    Se SmartMount è abilitato, questi elementi vengono automaticamente montati su Windows:

    • Unità rimovibili: Dispositivi di storage esterni, come i dischi rigidi USB e le unità flash USB.
    • Unità CD/DVD: Unità CD e DVD o immagini CD/DVD (file terminanti maggiormente in .dmg, .iso e .img.).
    • Cartelle di rete: Cartelle condivise sulla rete.

    Attieniti alla seguente procedura per abilitare lo strumento SmartMount:

    1. Apri la finestra della macchina virtuale (non fare clic su Start).
    2. Apri la configurazione della macchina virtuale > passa alla scheda Opzioni > Condivisione.
    3. Seleziona la casella di controllo SmartMount.

Strumento di Applicazioni Condivise

  • È possibile accedere alle applicazioni OS X da Windows, nello stesso modo che è possibile accedere ai programmi Windows da OS X. Ad esempio, mediante il menu Apri di un programma Windows, puoi scegliere di aprire il file con un'applicazione OS X. Lo Strumento Applicazioni Condivise permette di specificare le applicazioni predefinite per determinati tipi di file, in modo da aprire alcuni tipi di file in applicazioni Windows in modo predefinito, e altre, in Mac OS.

    Attieniti alla seguente procedura per abilitare lo strumento Applicazioni Condivise:

    1. Apri la finestra della macchina virtuale (non fare clic su Start).
    2. Apri la configurazione della macchina virtuale > passa alla scheda Opzioni > Applicazioni.
    3. Seleziona Condividi le applicazioni Windows con il Mac e/o Condividi le applicazioni Mac con Windows.

Strumento di Applicazioni Internet Condivise

  • Lo Strumento di Applicazioni di Internet Condivise consente di specificare i browser di Internet predefiniti, comprendendo quelli installati nella macchina virtuale, per i diversi tipi di pagine di Internet. Ad esempio, è possibile definire pagine Internet perché si aprano nel browser Internet predefinito di OS X Internet e le pagine FTP perché si aprano nel browser Internet della macchina virtuale.

    Attieniti alla seguente procedura per abilitare lo Strumento di Applicazioni Internet Condivise:

    1. Apri la finestra della macchina virtuale (non fare clic su Start).
    2. Apri la configurazione della macchina virtuale > passa alla scheda Opzioni > Applicazioni.
    3. Imposta Pagine web, E-mail sui valori desiderati.
    4. Per una configurazione più approfondita usa il pulsante Altre applicazioni.



1e5db16426987d561060acdf56d947b4 33c4522b6fa9ca8e050f19b889fb58f1

FEEDBACK
Was this article helpful?
Tell us how we may improve it.
Yes No